Il Cuore Verde tra Due Laghi: lago d’Orta e Maggiore!


Posted on 27th April, by sapori in Come, quando, dove. No Comments

Il Cuore Verde tra Due Laghi: lago d’Orta e Maggiore!

L’Associazione Culturale Asilo Bianco nasce nel 2005 ad Ameno, sul Lago d’Orta, dalla volontà di un gruppo di artisti.

Il progetto, ambizioso e affascinante, è quello di dar vita a un vero e proprio motore di crescita culturale, radicato sul territorio tra Lago d’Orta e Lago Maggiore, aperto al dialogo, allo scambio di esperienze e attento a ogni tipo di sperimentazione artistica.

Asilo Bianco individua nell’arte contemporanea un mezzo di conoscenza e d’interpretazione del reale e organizza eventi culturali e percorsi formativi, partecipando, inoltre, a progetti integrati volti alla valorizzazione territoriale.

Alla scoperta del CUORE VERDE tra 2 LAGHI

Le nostre proposte di soggiorno dal 25 Aprile al 30 Settembre 2013:

2 giorni (1 notte)

GIORNO 1:         ORTA SAN GIULIO Arrivo previsto per la tarda mattinata con mezzo proprio sul Lago d’Orta, piccolo gioiello di storia e cultura situato a pochi chilometri dal Lago Maggiore. Tempo libero nel centro di Orta San Giulio per il pranzo ed incontro con una guida del posto nel primo pomeriggio. Visita del romantico borgo medievale con passeggiata tra le caratteristiche strette viuzze e successiva partenza con motoscafo privato per l’isola di San Giulio alla scoperta della sua stupenda chiesa, della pace ed il religioso silenzio che la caratterizzano. Dopo essere tornati al paese si sale al promontorio che domina l’abitato per la visita del Sacro Monte, dedicato alla vita di San Francesco d’Assisi. Nel tardo pomeriggio si raggiunge la struttura alberghiera scelta per il pernottamento, check-in ed eventuale cena in hotel. (Nel caso di arrivo anticipato è possibile effettuare una visita anche al grazioso centro di Pella ed al Complesso di San Filiberto).

GIORNO 2:         ARMENO, MIASINO, AMENO E GIGNESE Dopo colazione e check-out si parte alla scoperta di alcuni dei luoghi di maggiore interesse del “Cuore Verde tra Due Laghi”. Accompagnati da un’esperta guida si inizia da Ameno con la visita del centro storico che prevede: l’incantevole Parco Neogotico con il Palazzo Tornelli dove sui due cortili che lo caratterizzano si affacciano il Municipio e l’interessante Museo Civico Tornelli, per proseguire con la chiesa di San Giovanni Battista, uno degli edifici barocchi più interessanti della zona dal punto di vista architettonico. A seguire si visita la Fondazione Calderara: casa-studio che ospita una collezione di 327 opere di pittura e scultura contemporanea dell’omonimo artista e di altri numerosi artisti europei ed extraeuropei. Per l’ora di pranzo si prosegue verso Miasino per la visita delle magnifiche decorazioni esterne di Villa Nigra, recentemente ristrutturata, consigliamo l’Osteria Antico Agnello per un ottimo pranzetto! Nel pomeriggio la prima meta è Armeno con la visita della chiesa parrocchiale dedicata a Santa Maria Assunta… Ancora un’ultima visita ad un insolito museo: il Museo dell’Ombrello e del Parasole di Gignese che propone reperti e storia dell’artigianato locale. Qui termina questo primo “assaggio di Cuore Verde” e la giornata termina con il rientro verso a casa.

COSTI a persona, in camera doppia con trattamento di mezza pensione (cena 3 portate, bevande escluse): 

Hotel 2*      Euro 103,00

Hotel 3*      Euro 110,00

Hotel 4*      Euro 146,00

N.B.: Quotazione pacchetto per persona, garantita per un numero minimo di partecipanti pari a 8 persone. Il prezzo è con Iva non esposta ai sensi art. 74/ter D.L. 313/97.

SERVIZI INCLUSI:

  •  pernottamento di 1 notte in camera matrimoniale con trattamento di mezza pensione, bevande escluse
  •  servizio di guida mezza giornata per il 1° giorno
  •  tratta con motoscafo privato a/r Orta San Giulio – isola di San Giulio
  •  servizio di guida giornata intera per il 2° giorno
  •  ingresso Museo dell’Ombrello e del Parasole

Le strutture per il soggiorno sono dislocate nei Comuni di: Ameno, Armeno e Miasino. L’eventuale tassa di soggiorno è da considerarsi come extra (è prevista solo a  Pettenasco). È previsto l’utilizzo di auto propria per tutti gli spostamenti, eventuale transfer su richiesta.

 

3 giorni (2 notti)

GIORNO 1:         ARMENO, MIASINO ED AMENO Arrivo previsto per la tarda mattinata con mezzo proprio presso il territorio del “Cuore Verde tra Due Laghi”. Si inizia con l’incontro di una guida del territorio ad Armeno per la visita della chiesa parrocchiale dedicata a Santa Maria Assunta, per poi proseguire verso Miasino per la visita delle magnifiche decorazioni esterne di Villa Nigra, recentemente ristrutturata, consigliamo l’Osteria Antico Agnello per un ottimo pranzetto! Nel pomeriggio si visita la Fondazione Calderara: casa-studio che ospita una collezione di 327 opere di pittura e scultura contemporanea dell’omonimo artista e di altri numerosi artisti europei ed extraeuropei. L’ultima meta della giornata è Ameno con la visita del centro storico che prevede: l’incantevole Parco Neogotico con il Palazzo Tornelli dove sui due cortili che lo caratterizzano si affacciano il Municipio e l’interessante Museo Civico Tornelli, per proseguire con la chiesa di San Giovanni Battista, uno degli edifici barocchi più interessanti della zona dal punto di vista architettonico. Nel tardo pomeriggio si raggiunge la struttura alberghiera scelta per il pernottamento, check-in ed eventuale cena in hotel. (Su richiesta è possibile organizzare anche una degustazione di prodotti tipici).

 

GIORNO 2:         ORTA SAN GIULIO, PETTENASCO E PELLA Oggi è la giornata dedicata al Lago d’Orta, piccolo gioiello di storia e cultura situato a pochi chilometri dal Lago Maggiore. Dopo colazione si parte e si incontra un’esperta guida al Sacro Monte di Orta San Giuliodedicato alla vita di San Francesco d’Assisi, dopo la visita delle cappelle si scende a piedi verso il centro di Orta San Giulio per una piacevole passeggiata nel romantico borgo medievale tra le caratteristiche strette viuzze. Successiva partenza con motoscafo privato per l’isola di San Giulio alla scoperta della sua stupenda chiesa, della pace ed il religioso silenzio che la caratterizzano, ritorno in paese per la pausa pranzo e tempo libero. Nel pomeriggio si prosegue da soli, senza l’accompagnamento di una guida, con motoscafo privato verso Pettenasco per la visita del grazioso Museo dell’Arte e della Tornitura di Legno per scoprire una tipica attività del luogo. A seguire una breve crociera sul lago per raggiungere il piccolo abitato lacustre di Pella, da non perdere una rilassante passeggiata sul lungolago…

GIORNO 3:         GIGNESE ED ISOLE BORROMEO Dopo colazione e check-out si parte… oggi alla scoperta di un altro lago: il Lago Maggiore e le sue alture! La prima sosta è a Gignese con il Museo dell’Ombrello e del Parasole che propone reperti e storia dell’artigianato locale. Per poi scendere lungo una strada panoramica che in breve tempo collega questo piccolo paese alla “Perla del Lago Maggiore”: Stresa affacciata sull’incantevole Golfo Borromeo e le sue isole. Dopo una breve sosta nel centro di Stresa si parte on motoscafo privato: prima sosta all’isola Bella, con il suo maestoso palazzo barocco offre un ambiente elegante e sontuoso, che conserva opere d’arte di grande valore, la visita prosegue poi alla scoperta dei maestosi giardini terrazzati all’italiana. La seconda sosta è all’isola Superiore dei Pescatori, antico borgo di genti dedite alla pesca, caratteristico per le strette viuzze e la chiesetta dedicata a San Vittore. Dove consigliamo di assaggiare la torta al limone, una specialità tutta “isolana”, prima di salutare l’incantevole scenario del lago e rientrare verso casa.

 

COSTI a persona, in camera doppia con trattamento di mezza pensione (cena 3 portate, bevande escluse): 

Hotel 2*    Euro  190,00

Hotel 3*    Euro  204,00

Hotel 4*    Euro  276,00

N.B.: Quotazione pacchetto per persona, garantita per un numero minimo di partecipanti pari a 8 persone. Il prezzo è con Iva non esposta ai sensi art. 74/ter D.L. 313/97.

SERVIZI INCLUSI:

  • pernottamento di 2 notti in camera matrimoniale con trattamento di mezza pensione, bevande escluse
  • servizio di guida giornata intera per il 1° giorno
  • servizio di guida mezza giornata per il 2° giorno
  • tratta con motoscafo privato a/r Orta San Giulio – isola di San Giulio ed Orta San Giulio – Pettenasco – Pella
  • ingresso Museo dell’Ombrello e del Parasole
  • tratta con motoscafo privato a/r Stresa – isola Bella – isola Superiore dei Pescatori
  • ingresso palazzo e giardino dell’isola Bella
  • audioguida palazzo isola Bella

Le strutture per il soggiorno sono dislocate nei Comuni di: Ameno, Armeno e Miasino. L’eventuale tassa di soggiorno è da considerarsi come extra (è prevista solo a  Pettenasco). È previsto l’utilizzo di auto propria per tutti gli spostamenti, eventuale transfer su richiesta

Per i più golosi da non perdere la colazione sull’erba! Per saperne di più a riguardo: www.cuoreverdetraduelaghi.it

Per prenotazioni ed informazioni:       clicca qui

   

 





Leave a Reply



In evidenza

Weekend alternativo tra sport, ambiente e cultura
SPORT, AMBIENTE, CULTURA

Weekend alternativo alle pendici della parete est del Monte Rosa, immersi nella natura e nelle bellezze di un antico...

Lago Maggiore Express..pronti per un’avventura?
Lago Maggiore Express: in treno alla scoperta del lago

Un’avventura a bordo del trenino delle Centovalli per raggiungere la sponda svizzera del Lago Maggiore,...

Sapori d’Italia – Per un regalo davvero speciale

Per un regalo speciale, fuori dal comune, un’esperienza coinvolgente  contattaci

Canyoning, una giornata in mountain bike, in barca a...