Teatro delle Selve – Lago d’Orta


Posted on 3rd June, by sapori in Cosa succede. No Comments

Teatro delle Selve – Lago d’Orta

Teatri andanti – Lago d’Orta e Alto Vergante 

Fondato nel 1998 da Franco Acquaviva e Anna Olivero, il Teatro delle Selve si radica a partire dal 1999 nel territorio cusiano con un’attività che spazia dalla produzione di spettacoli di ricerca, di strada e di figura per l’infanzia – rappresentati in teatri, università, feste di piazza, rassegne teatrali nazionali di ricerca e di figura – alla costruzione di un’intensa e continuata relazione pedagogica con le scuole, con i giovani e con gli adulti attraverso l’organizzazione di seminari e laboratori.

Si fa promotore di un’idea di cultura teatrale che valorizzi le relazioni tra ambiente (naturale, architettonico), e persone/comunità che lo abitano (la loro memoria – comune o personale).
A questo scopo lavora anche all’organizzazione di eventi cultural/spettacolari che diano risalto al valore poetico di questa relazione, utilizzando il teatro nel senso più esteso del termine.

Gli spettacoli del Teatro delle Selve mettono al centro la ricerca sull’attore. Ricerca rivolta sia ad indagare i modi e le tecniche dell’attore nel suo lavoro (preparatorio e di scena); sia i modi del suo porsi in relazione ai diversi contesti comunicativi in cui è necessitato ad agire (coi bambini, con spettatori “senza teatro”, con disabili, con adolescenti, con stranieri).

L’associazione organizza la rassegna estiva Teatri Andanti. E’ stata recentemente riconosciuta dalla Regione Piemonte come Residenza Multidisciplinare, con la denominazione Sul Lago d’Orta – l’ecologia sottile del teatro.

   

TEATRO DEGLI ACERBI   – VENERDI’ 27 LUGLIO 2012  - ore 21.15h - POGNO -ORATORIO

LA STORIA DEL PRINCIPE E DELL’AVIATORE

LA STORIA DEL PRINCIPE E DELL'AVIATORE

Liberamente Ispirato a “Il Piccolo Principe” di Antoine de Saint-Exupery di Luciano Nattino. Regia: Andrea Borini. Con Fabio Fassio, Elena Romano.

Pupazzi: Teatro del Corvo. Scenografie: Alice Delorenzi

Lo spettacolo immagina che lo stesso Saint-Exupery, aviatore prima civile poi militare durante la Seconda Guerra mondiale, racconti alla moglie la storia del suo straordinario incontro con quello strano e fantastico personaggio di bambino venuto da un lontano regno dello spazio.
L’Aviatore deve partire, c’è la guerra, bisogna andare a scrutare i cieli, il pericolo incombe sulla piccola casa dove Antoine vive con sua Moglie. Ma i ricordi rivivono, il segno lasciato dall’incontro inatteso col Piccolo Principe ritorna, indelebile, perché quell’incontro ha insegnato all’Aviatore a guardare e a sentire le stelle che ridono.

PELLA E’ BELLA – SABATO 28 LUGLIO 2012 a partire dalle ore 18h.30

Minifestival di Teatro di Strada -

KAN CLOWN a seguire MILON MELA e conclude la serata TUTTIFRUTTI

LA FESTA DEGLI INCONTRI

Il gruppo Milòn Mèla comprende 13 artisti: 2 Musicisti Baul del Bengala, 2 Maestri dell’arte marziale Kalaripayattu, 4 Danzatori Chhau, 2 Danzatori Gotipua, 1 Maestro di Hatha Yoga, 1 Attore/musicista. Direzione artistica: Abani Biswas

Milòn Mèla presenta al pubblico europeo la grande forza espressiva di alcune delle più antiche discipline dell’India, caratterizzate da tecniche performative altamente sviluppate e molto spettacolari. Gli artisti ed i musicisti di Milòn Mèla hanno appreso la propria arte fin dalla più tenera età e la rappresentazione costituisce per loro il principale “veicolo di comunicazione”, in grado di stabilire una relazione mentale ed emozionale con il pubblico, appartenente anche ad altre culture. In un’alternarsi armonico di movimenti, suoni, colori e perfetta esecuzione, lo spettacolo prende vita, Non c’è bisogno di scenografie imponenti perché ciò che appare allo sguardo, ciò che rapisce l’attenzione di grandi e piccini, in un turbinio di emozioni, si presenta nella sua completa e semplice bellezza, riempiendo lo spazio, sia esso un palco, una piazza o strada di una città.

In caso di pioggia: recupero di entrambi gli spettacoli il 29 luglio, stessa ora e luogo. Info 339 6616179

UN AIR DE FETE





Leave a Reply



In evidenza

Weekend alternativo tra sport, ambiente e cultura
SPORT, AMBIENTE, CULTURA

Weekend alternativo alle pendici della parete est del Monte Rosa, immersi nella natura e nelle bellezze di un antico...

Lago Maggiore Express..pronti per un’avventura?
Lago Maggiore Express: in treno alla scoperta del lago

Un’avventura a bordo del trenino delle Centovalli per raggiungere la sponda svizzera del Lago Maggiore,...

Sapori d’Italia – Per un regalo davvero speciale

Per un regalo speciale, fuori dal comune, un’esperienza coinvolgente  contattaci

Canyoning, una giornata in mountain bike, in barca a...