Tones on the Stones 2015


Posted on 28th April, by sapori in Cosa succede. No Comments

Tones on the Stones 2015

Spettacoli e gastronomia nella cava Bianco Montorfano

Torna il festival musicale Tones on the Stones con spettacoli musicali, teatrali e artistici nella cava Bianco Montorfano. Durante tre giorni, dal 17 al 19 luglio, gli spettatori si possono godere musica lirica ed elettronica con artisti internazionali, esibizioni di danza verticale e spettacoli di luce. Il festival però, inizia acora prima con la prima serata il 26 giugno alla Fabbrica del Vapore a Milano, con l’esibizione della cantante Holly Herndon, definita come la nuova Bjork. Sul Lago Maggiore, l’evento arriverà il 5 luglio con la serata di musica elettronica “BOOM” di Raffaele Costantini e Giovanni Guidi alla Villa Pariani a Verbania. Giovedì 16 luglio a Villa Giulia di Pallanza c’è il primo appuntamento lirico con un concerto intitolato “Mascagni vs Toscanini” di Alberto Paloscia, esperto di Pietro Mascagni, con l’affiancamento della regista Guia Farinelli Mascagni, nipote del celebre compositore. Oltre all’omaggio a quest’ultimo, lo show mette in evidenza il suo rapporto con Arturo Toscanini, amante del Lago Maggiore.

Venerdì 17 luglio il festival si sposta finalmente nella cava di Granito Bianco Montorfano. Per celebrare il 70° anniversario della sua morte, nel primo spettacolo vediamo ancora una volta come protagonista il compositore Pietro Mascagni, questa volta con la sua opera “Cavalleria Rusticana”. Il regista è sempre Alberto Paloscia che insieme all’orchestra Fantasia in Re e il connubio collaborativo degli interpreti, coreografia e video design crea un’esperienza emozionale e sensoriale a 360 con lo sfondo naturale della pietra.

La serata di sabato 18 luglio invece, è dedicata alla musica elettronica in tutte le sue espressioni. Le esibizioni di Andy Stott, Furtherset e Fennesz/Lillevan Visual porteranno dal techno matematica tedesca fino ar ritmi esotici di Alo Wala. La musica verrà accompagnata da un Light Contest Show dove quattro aspiranti lighting designer si sfideranno davanti a una stimata giuria con la partecipazione del pubblico.

Domenica 19 a partire dalle 22.00 l’ultimo spettacolo ci porterà oltre oceano negli Stati Uniti del novecento. Gli Ottoni del Teatro della Scala diretti dal maestro Brian Earl con l’aggiunta del Roberto Olzer Trio faranno omaggio ai celebri compositori americani Leonard Bernstein, George Gershwin, Nino Rota e Giancarlo Aquilante concludendo con la John Williams Suite; le colonne sonore di film come E.T., Indiana Jones, Star Wars e Jurassic Park.

Ad accompagnare Tones on the Stones è il “festival parallelo” dello street food firmato Marco Sacco, chef stellato del Ristorante Piccolo Lago sul lago di Mergozzo. Food Carousel è il pezzo finale che rende questo evento un’esperienza davvero a 360°. Oltre a quattro proposte in residenza, tra le quali si trovano “patata sotto terra” e “pasta e fagioli” rivisitata, tre celebri chef presenteranno un piatto proprio con un cooking show. Il primo è il “cuciniere errante” Carmelo Chiaramonte con la proposta “Agrumi Rusticanti”; couscous di mezza estate con ortaggi, agrumi e gamberi abbinato con un bicchiere di Mandarino Oranfrizer e spezie. Il secondo chef, Simone Rugiati, reso noto tramite esibizioni televisive come a “La Prova del Cuoco”, propone “Acqua e Pietra”; un piatto a sorpresa di lago e monti. La terza presentazione viene fatta dall’ideatore stesso, Marco Sacco, che propone un’alternativa piemontese al classico hamburger americano. Burgerstones, come si intitola il piatto, è un hamburger di cervo e bruna alpina, Formazza, spinacino e crema di porcini ossolani.

Il prezzo del biglietto varia da Euro 18 a Euro 35 (prezzo pieno) a seconda dello spettacolo e del settore. L’offerta spettacolo+Food Carousel parte da Euro 40 e comprende un posto in settore riservato e degustazione, mentre il pacchetto Food Carousel di tre giorni viene proposto a Euro 65.

   

 





Leave a Reply



In evidenza

Sport, Ambiente, Cultura
SPORT, AMBIENTE, CULTURA

Weekend alternativo alle pendici della parete est del Monte Rosa, immersi nella natura e nelle bellezze di un antico...

Lago Maggiore Express
Lago Maggiore Express: in treno alla scoperta del lago

Un’avventura a bordo del trenino delle Centovalli per raggiungere la sponda svizzera del Lago Maggiore,...

Sapori d’Italia – Per un regalo davvero speciale

Per un regalo speciale, fuori dal comune, un’esperienza coinvolgente  contattaci

Canyoning, una giornata in mountain bike, in barca a...